Header Ads

I CONSIGLI DI WALTER MOLADORI PER INVESTIRE I PROPRI RISPARMI IN SICUREZZA

Investire al meglio i propri risparmi non è semplice, se non si sa cosa fare o se non si hanno le competenze per farlo. Che si abbiano 10.000 euro o 1.000.000 euro, se non si sa cosa come investire al meglio e in sicurezza i propri soldi, è come se non si possedesse nulla, e i rischi di perdere tutto sono altissimi. Ricordando sempre che qualunque investimento ha la sua dose di rischio, e che più si vogliono ritorni alti maggiori sono i rischi, andiamo ad analizzare alcune possibilità di investimento.

Lo abbiamo chiesto a un esperto: il dott. Walter Moladori, consulente finanziario 


Economia reale

Una delle opzioni è non fare investimenti finanziari, ma investimenti in progetti imprenditoriali che garantiscono il successo e, quindi, un ritorno economico. Start-Up e PMI, specialmente se legate al mondo dell’innovazione, sono potenziali rampe di lancio sia per l’economia italiana, sia per gli investitori. Grazie all’Equity Crowfunding, canale regolato dalla Consob che offre la possibilità di acquistare azioni e quote di aziende italiane in crescita, è possibile investire in sicurezza in PMI e Start-Up.

Investire nel mattone

L’investimento preferito dagli italiani è da sempre quello negli immobili. È possibile investire in appartamenti da far rendere, con gli affitti, o anche da rivendere dopo una ristrutturazione che ne aumenti il valore. Si stanno sviluppando inoltre piattaforme che consentono di investire nel mercato immobiliare senza grandi somme, acquistando quote di appartamenti che garantiranno un rendimento grazie agli affitti o alla rivendita dell’appartamento stesso.

BTP e BFP


Strumento di risparmio classico e molto affidabile, con rischi pressoché nulli, i BTP (Buoni del Tesoro Poliennali), hanno visto diminuire le loro rendite a causa di iniziative come il Quantitative Easing avviate dalla BCE. Egualmente sicuri sono i Buoni Fruttiferi Postali (BFP).

Trading Online

Fare trading online richiede discrete competenze per evitare di incappare in un disastro. Prima di cimentarsi in questa impresa è conviene imparare il più possibile del trading, anche grazie al social trading. Grazie a piattaforme dedicate, è possibile imparare a fare trading consultando quanto fatto da trader professionisti, imparare quali siano le strategie migliori, e replicarle per gli investimenti in programma. Conviene sempre partire da piccole somme, per poi eventualmente ampliare l’investimento.

Conto Deposito

Diametralmente opposti al trading online, i conti deposito sono adatti a chi cerca un rendimento costante, anche se minimo. Si tratta di fatto di aspettare la scadenza e ritirare i soldi e gli interessi maturati. I conti deposito sono sicuri al 100% fino a 100 Mila Euro di investimento: il fondo interbancario di Garanzia dei Depositi, infatti, copre i depositi bancari fino a questo importo. I rendimenti sono influenzati dalle manovre della BCE. Quando la banca centrale europea eroga liquidità alle banche, i rendimenti si abbassano, dato che non è necessario acquistare soldi dai privati proponendo conti deposito, e viceversa.

Investire in oro

Il secondo investimento più diffuso dopo gli immobili, si tratta di un investimento “assicurativo”, dato che garantisce liquidità quando i mercati sono in crisi. Durante le crisi finanziare infatti normalmente il prezzo dell’oro aumenta. In questo ultimo periodo il prezzo dell’oro si è mantenuto abbastanza stabile, dopo la crescita durante la crisi del 2008, e con le evoluzioni del mercato il valore potrebbe restare costante, se non aumentare in caso di crisi finanziaria.

Investire sugli Indici Mondiali in Crescita

Simile come ragionamento al trading online, l’investimento sugli indici mondiali consente di partecipare a fondi di investimento che dividono i soldi sui principali indici azionari, diversificando il rischio a livello planetario. Dato che vengono effettuati investimenti azionari, il tasso di rischio è generalmente più alto di altri tipi di investimento.

Formazione
L’investimento migliore è su se stessi. Studiare per comprendere come funzionino i mercati finanziari e non, consente di comprendere i rischi di ogni investimento, di conoscere i prodotti finanziari presenti sul mercato, guadagnando maggiore autonomia nella decisione degli investimenti da fare.

Ascoltare un esperto
Visto che gli investimenti sicuri che abbiano anche rendite decenti sono pochissimi, affidarsi ai consigli di un esperto è probabilmente migliore per cercare di massimizzare i rendimenti. Esistono sia i consulenti personali, come Walter Moladori, sia Start-Up fintech, che consentono di investire cifre basse e replicare gli investimenti di altri utenti.



DOMANDE? CHIEDETALL'ESPERTO

Per informazioni su nuove forme di investimento e domande potete scrivere a Walter Moladori su waltermoladori.allianzbankfa.it o via email a walter.moladori@allianzbankfa.it o al Tel: 030/9142749 - 9140058

Walter Moladori



Nessun commento